QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Ai docenti

Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I  grado

Sito / Atti

 

Oggetto: Chiarimenti e indicazioni in merito alla Didattica a Distanza

 

Il protrarsi della sospensione delle attività didattiche in presenza, al momento fino a venerdì 3 Aprile, rende indispensabile una piena implementazione della

Didattica a Distanza (in seguito DAD), esplicitamente prevista come obbligatoria in tutti i più recenti provvedimenti istituzionali (DPCM, direttive e circolari MIUR e

degli Uffici periferici).

Se le settimane precedenti sono state di sperimentazione, ora occorre dare piena attuazione al percorso formativo a distanza, pertanto, a seguito nuove indicazione pervenute dagli organi competenti si forniscono ulteriori indicazioni operative.

  • Ciascun docente è libero di utilizzare la piattaforma che ritiene più valida e funzionale, in base al grado di scuola, ai contenuti disciplinari da veicolare, alle attività da svolgere, alle proprie esigenze didattiche. Tuttavia sarebbe opportuno evitare l’eccessiva frammentazione al fine di non gravare troppo sui genitori con richieste di credenziali di accesso. In tal caso i componenti di ciascun consiglio di classe (o dipartimento) possono concordare una piattaforma comune.
  • E’ opportuno evitare che gli allievi, soprattutto i più piccoli, trascorrano troppo tempo davanti ai dispositivi multimediali, pertanto, è necessario selezionare con cura i contenuti da visionare in rete e, in accordo con i docenti del consiglio di classe, predisporre un “orario scolastico digitale, che può seguire quello settimanale delle lezioni o essere rielaborato in base alle nuove esigenze.
  • Le docenti dell’infanzia potranno proporre ai bambini lavoretti concreti da realizzare, considerando che l’infanzia non prevede obbligo scolastico, verifiche e valutazioni e che essa si basa sui “campi di esperienza” e sull’interazione in presenza.
  • Non è necessario acquisire “liberatorie” dei genitori per utilizzare lo strumento della videolezione: sul sito web dell’Istituto è stata pubblicata una specifica nota informativa.
  • Diventa indispensabile proporre nuovi contenuti di studio: ciascun docente sceglierà la modalità più opportuna (videconferenza, videolezione registrata, presentazioni multimediali…) per proporli agli allievi.
  • Possono essere sperimentati colloqui orali soggetti a valutazione, in modo tale da verificarne l’andamento e la fattibilità.
  • E’ facoltativo apporre la firma sul registro elettronico Argo: è invece indispensabile compilare le parti relative alle consegne e alle attività, per consentire ai genitori di poter seguire i figli nello svolgimento delle attività.
  • I docenti segnaleranno prontamente al coordinatore di classe e questi alla docente vicaria (SS1 e alle referenti di plesso (Primaria) le famiglie impossibilitate a seguire le attività a distanza.
  • Le docenti Sorrentino (Primaria) e Rosanova (SS1) cureranno la DAD per allievi EH, Bes e DSA, coordinandosi con le docenti di sostegno.
  • I docenti compileranno la scheda allegata alla presente circolare e provvederanno ad inoltrarla ogni venerdì al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dovrà recare nell’oggetto della mail NOME e COGNOME del DOCENTE, CLASSE, SEZIONE, SCUOLA (dell’Infanzia, Primaria, Secondaria I grado).
  • I docenti che stiano ancora incontrando difficoltà nell’applicazione della DAD possono contattare l’Animatore Digitale, prof. Alessandra Iaccarino.
  • Tutti i docenti sono invitati a consultare tutorial e percorsi di autoformazione sulla DAD.

Si comunica inoltre che il MIUR ha attivato un questionario di rilevamento: alcune domande (3-16) richiedono il coinvolgimento dei docenti. Il monitoraggio sarà a cura dalle docenti Funzione Strumentale al PTOF, Ins. Giuseppina Vuotto (Primaria) e Carmela Sassone (SS1), che provvederanno ad acquisire i dai dai coordinatori di classe. Ai docenti si raccomanda un assiduo confronto, nelle modalità preferite (Whatsapp, email, Skype…)  a livello di consiglio di classe e di dipartimenti disciplinari.

Colgo infine l’occasione per ringraziare di vero cuore tutto il personale docente dell’I. C. Nievo che, in questo inaspettato momento di incertezza e di emergenza, sta dimostrando capacità e intenzione di rinnovare la didattica, apprendere nuovi modi di fare scuola, di rimettersi in gioco, di formarsi, con l’obiettivo, autenticamente e profondamente sentito, di garantire sempre e comunque agli allievi dell’Istituto, il diritto allo studio e alla formazione. GRAZIE!     

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Sonia Fucito

(Documento firmato digitalmente ai sensi e per gli effetti

del Codice dell’Amministrazione Digitale e norme ad esso connesse)

URP

Istituto Comprensivo "I. Nievo"
Piazzale Europa 12
80073 Capri (NA)
Tel: 081 19518690
NAIC8AB007@istruzione.it
NAIC8AB007@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAIC8AB007
Cod. Fisc. 82010050639
Fatt. Elett. UFKXIA